Concepimento, Rimanere incinta

Rimanere incinta dopo il ciclo, può accadere?

rimanere incinta dopo il ciclo

Rimanere incinta dopo il ciclo

Molte donne pensano di non poter rimanere incinta dopo il ciclo, in realtà le cose non stanno proprio così. In teoria, se si ha un ciclo perfettamente regolare di 28 giorni, l’ovulazione avviene intorno al 14° giorno, quindi durante le mestruazioni e nei giorni immediatamente successivi non si è fertili. Tuttavia, calcolare l’ovulazione e i giorni fertili non sempre è così semplice. In alcuni casi l’ovulazione può avvenire in anticipo o in ritardo, raramente possono anche verificarsi due ovulazioni durante lo stesso ciclo. Ad esempio, nelle donne che hanno un ciclo più corto del normale, l’ovulazione può anticiparsi e arrivare già 5-6 giorni dopo l’inizio delle mestruazioni. Tenendo conto del fatto che gli spermatozoi possono sopravvivere nei genitali femminili fino a 5 giorni dopo il rapporto, è chiaro che si può rimanere incinta durante il ciclo e subito dopo.

Rimanere incinta subito dopo il ciclo

Come abbiamo visto, quindi, rimanere incinta dopo il ciclo mestruale è possibile. Questo perché nella maggior parte dei casi il ciclo non è sempre regolare e l’ovulazione può avvenire prima o dopo il 14° giorno. Sebbene rimanere incinta subito dopo il ciclo non sia la norma, a volte può accadere, in particolare se si verificano le seguenti condizioni:

  • ovulazione in anticipo: soprattutto se il ciclo dura meno dei canonici 28 giorni, è possibile che l’ovulazione avvenga prima del 14° giorno, già dal 5° giorno in poi;
  • doppia ovulazione: in casi rari, è possibile che in un unico ciclo si abbiano due ovulazioni. Ciò accade quando le ovaie rilasciano prima un ovulo, che non se non viene fecondato provoca le mestruazioni, e poi un altro ovulo a distanza di qualche giorno. Quest’ultimo si trova quindi nelle tube, dove può essere fecondato, quando sono ancora in corso le mestruazioni.

Rimanere incinta durante il ciclo

Rimanere incinta dopo il ciclo è possibile, ma è possibile anche rimanere incinta durante il ciclo. Sì, avete capito bene, anche durante le mestruazioni si può concepire. Come abbiamo visto, infatti, l’ovulazione può avvenire durante il 5°/6° giorno del ciclo, quando molte donne hanno ancora il flusso mestruale. Tenete presente, poi, che il sangue impedisce di notare la presenza di muco cervicale fertile, tipico sintomo dell’ovulazione in atto. Infine, anche se si ha un rapporto durante il primo giorno di ciclo, gli spermatozoi sopravvivono fino a 5 giorni nei genitali femminili, quindi è possibile rimanere incinta durante gli ultimi giorni delle mestruazioni.

Gravidanza con ciclo

Un’altra domanda molto frequente è se sia possibile avere una gravidanza con ciclo. La risposta è semplice: non è possibile avere le mestruazioni se si è incinte. Questo perché durante le mestruazioni vengono espulsi l’ovulo non fecondato e l’endometrio, ovvero il tessuto che riveste l’utero dove si impianterebbe l’ovulo se fosse stato fecondato. Tuttavia, durante la gravidanza possono presentarsi delle perdite di sangue, molto più scarse delle mestruazioni e di colore più scuro o rosato. Si tratta di perdite da impianto o, in alcuni casi, di minacce d’aborto.

Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *