Neonato, Primi mesi

Neonato 9 mesi: dalle abilità motorie agli altri numerosi progressi

Neonato 9 mesi

Anche il tuo bambino ha 9 mesi? Questo periodo segna una tappa importante del suo sviluppo.
Per il neonato 9 mesi la sua vita comincia a diventare più lunga e più emozionante di tutti i mesi trascorsi in pancia!
A questa età il piccolo probabilmente ha acquisito diverse competenze, è migliorato sotto il profilo psicomotorio. Il bimbo 9 mesi è caratterizzato, inoltre, da molti progressi intellettivi. In ultimo, ma non meno importante, comincia a manifestare con più determinazione la propria personalità. Lo sviluppo del bambino è quindi sempre più rapido e sorprendente.

Alimentazione neonato 9 mesi

Se abbiamo optato per uno svezzamento tradizionale, nel nono mese le pappe si arricchiscono di nuovi ingredienti. È bene alternare le diverse fonti di proteine: oltre ai legumi (ancora passati), la carne, il pesce e i formaggi. L’introduzione di questi nuovi alimenti potrebbe comportare alcuni problemi di stitichezza.
La maggior parte dei pediatri suggeriscono di aggiungere verso i 10 mesi, anche l’uovo. L’uovo va inserito partendo però prima dal solo tuorlo, con minor rischio di allergia.

Neonato 9 mesi sonno

Il bambino 9 mesi, se in precedenza ha avuto problemi di sonno, inizia a regolarizzarsi dormendo soprattutto di notte.
Neonato 9 mesi risvegli notturni: tuttavia, intorno ai 9 mesi può verificarsi anche un aumento dei risvegli notturni tra le 21 e le 24 e tra le 3 e le 6. Secondo alcuni dati l’84% dei bambini a nove mesi si sveglia almeno una volta a notte.
Ciò è determinato dal fatto che il neonato 9 mesi ha sempre più coscienza del mondo che lo circonda. Nel periodo nove mesi neonato gli stimoli esterni possono cominciare a disturbare di più il piccolo di notte. Nostro figlio comincia a sviluppare anche la fantasia, che di notte si può tradurre in sogni ed incubi.

neonato 9 mesi

Neonato 9 mesi progressi

È comune che a 9 mesi il neonato ami svuotare e riempire i contenitori, o impilare tazze, oggetti e anelli. Magari si divertirà a mettere gli oggetti in un contenitore e poi svuotarlo. Preferirà, giocattoli con parti in movimento, come ruote, leve, o porte che si aprono e chiudono. Proverà a spingere e far rotolare automobili, palle o giocattoli diversi.

Tra i 9 e i 10 mesi si sviluppano importanti abilità motorie. Il piccolo spesso inizia a gattonare, muovendosi carponi. Alcuni neonati 9 mesi si spostano invece usando il sederino o strisciando una gamba a terra. Il gattonare non è comunque obbligatorio e non è detto che i bambini che gattonano camminino prima.
Il neonato 9 mesi di solito riesce a mantenere la posizione seduta per diverso tempo, senza barcollare o scivolare accidentalmente. Da seduto riesce ad afferrare e gettare a terra i giocattoli. Si concentra su oggetti o persone per almeno un minuto.

In questo periodo nostro figlio comincerà, inoltre, a mostrare divertimento e apprezzamento per canzoncine o giochi. Probabilmente si arrabbierà quando vuole qualcosa che non gli viene dato.
Se ha già cominciato a dire qualche parola, lo sentiremo usare “no” più spesso.
Alcuni bambini in questo periodo chiamano “mamma” e papà” e reagiscono se vengono chiamati per nome. Alcuni fanno ciao con la manina e indicano gli oggetti che li interessano.

Tutti questi progressi sono variabili da un bambino all’altro specie fino a 24 mesi.
Possiamo utilizzare piccoli accorgimenti e giochi educativi per aiutare il nostro bambino nello sviluppo delle sue facoltà. È importante non trarre conclusioni affrettate basate sul confronto con un coetaneo. Tuttavia se il comportamento di nostro figlio ci desta delle preoccupazioni, possiamo parlarne con il pediatra che sicuramente ci conforterà o suggerirà uno specialista dal quale portare il bimbo per un eventuale controllo.

Articolo PrecedenteProssimo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *